Un'insenatura naturale nel cuore del Parco San Bartolo

  • Spiaggia
  • Porto Turistico
  • Percorsi Bike

 

 

La baia della Vallugola è una meravigliosa insenatura naturale situata fra i promontori di Gabicce e Casteldimezzo. Meta privilegiata per chi viene dal mare, Vallugola è un piccolo paradiso del mare Adriatico, con la sua spiaggia sassosa e un suggestivo porticciolo turistico.

Importante scalo conosciuto fin dai tempi dei Romani ed utilizzato forse anche dai Greci per l’esportazione del vino prelibato, rimase attivo fino all’inizio del secolo XVII, cessando le sue funzioni in seguito alla ricostruzione del porto di Pesaro (1614). Si racconta che in un tratto di mare imprecisato, da Gabicce e Casteldimezzo, sia sprofondata un’antica città dalle cupole d’oro, nota con il nome di Valbruna. Qualcuno giura di aver visto, nelle giornate più nitide e quando il mare è più calmo, i ruderi di antiche abitazioni, di strade, di colonne e di templi. Sono stati anche ritrovati alcuni interessanti reperti (vasi, sassi cotti, oggetti ornamentali...) che hanno alimentato il mito

della città sommersa. Ma il dato più attendibile è che in mare, purtroppo, a parte i relitti di antiche civiltà, si trovino macerie degli insediamenti di Focara, colpiti nei secoli da terremoti e frane, e “scivolati” inesorabilmente in mare.

Non vedi l'ora di partire?

Prenota subito